CAMPING LES MIMOSAS

Città Frontignan

La strada per Frontignan dal campeggio Les Mimosas a Portiragnes-Plage (50 km, 45 minuti in auto) da solo merita una visita. Da Agde, D51 confina con la laguna di Thau, fenicotteri e altri rifugio molti uccelli migratori durante il loro viaggio in Africa. Dopo Sete, terra natale di Georges Brassens, emergono le prime case di Frontignan, un affascinante città costiere famosa per il suo moscato Herault.

Cosa vedere a Frontignan?

Frontignan è un comune di 22.500 abitanti tra Sete e Montpellier, che appartiene alla comunità urbana di Thau. Costruito su un vino semplice, è circondata da aree naturali eccezionali: la macchia, la montagna Gardiole, soluzione salina, stagno Ingril, Thau laguna e le dune che lo separa dal Mediterraneo . Suddiviso in 11 distretti, ha diverse porte tra cui un molo, porto di pesca e una porta dedicata all'allevamento dei molluschi (mitili). La sua posizione, il suo clima mediterraneo, il sole e vigneti la rendono una destinazione popolare per tutto l'anno. La città ha alcuni edifici bellissimi come la Chiesa di St. Paul e la cappella Penitenti che ospita il museo della città (monumenti storici), la torre del radiatore e la casa Poulalion. Frontignan è anche una località balneare con spiagge di sabbia 5 monitorate stato che si estendono per 7 km di distanza. La città ospita un museo gratuito (rue Lucien Salette) in una vecchia cappella (Penitenti Bianchi). Ha interessanti collezioni archeologiche per comprendere meglio la storia della città, dalla preistoria al XXI secolo.

Cosa fare a Frontignan?

Un Frontignan, è possibile eseguire molte attività all'aria aperta in qualsiasi stagione. L'escursionismo è una delle attività più popolari. Ci sono molti sentieri segnalati intorno gli stagni e il sale, di cui 3 escursioni per la famiglia passeggiate: il sentiero Aresquiers intorno allo stagno Ingril attraverso i boschi e le saline (15.5 km, contrassegnata in verde) Colpi di scena il sentiero che vi porterà attraverso i vigneti (5.5 km, segnata in blu) e il sentiero Gardiole per i più energici (6 km, segnato in arancione). La massiccia Gardiole è disseminata sentieri. Alcuni sono adatti per mountain bike e cavalli. Prendere il volo per belle vedute di Sète, stagni Thau, vigneti e Lido de Frontignan.

Frontignan Se visitate nel mese di luglio, da non perdere il torneo cavalleresco acqua, uno degli eventi più attesi dell'anno (14 luglio).

spiaggia, gli ospiti possono naturalmente nuotare, prendere il sole sotto il sole occitano, rendere la vostra prima immersione o moto d'acqua. Tu sei più vela, windsurf, kitesurf, wakeboard o la pesca? sono possibili tutti gli sport acquatici a Frontignan. Dopo tante emozioni, ci si può sedere a un tavolo in una capanna di paglia per ripristinare i piedi nella sabbia lasciando lo sguardo perso all'orizzonte.

Gli amanti della natura potranno visitare l'antica salina di conoscere tutti i segreti della produzione del sale, e perdersi nei vigneti dai quali proviene dalla Muscat di Frontignan. È anche possibile salire a bordo di una barca per una gita in barca nel Golfo del Leone o un viaggio fluviale sul Canal Rhône-Sète.

La città ha due piste ciclabili sicuro di andare in bici a Sète e Vic-la-Gardiole. Il secondo si collega anche il centro città e la stazione balneare (Frontignan-Plage).

Ogni Domenica tra aprile e settembre, l'ufficio turistico Frontignan organizza attività locali che combinano escursioni nei vigneti ai piedi della Gardiole, e degustazione di Moscato.

Se si visita Frontignan con bambini piccoli, assicuratevi di portarli nel regno giocoso bambino Kid Paradiso. Questo parco situato vicino alla spiaggia e ha gonfiabili, mini golf e molti giochi che faranno la gioia piccoli avventurieri.