CAMPING LES MIMOSAS

La città di Balaruc-les-Bains

Balaruc-les-Bains è una delle città affascinanti che circondano la laguna e spa resort Thau. Si trova a nord di Sète, a 40 minuti di auto dal campeggio Les Mimosas, e ha la particolarità di essere stata costruita su una porzione di terra che si protende verso il lago. Si consiglia di esplorare questa città di appena 7.000 abitanti durante il vostro soggiorno in Hérault. Sarete sorpresi dalla tranquillità del centro della città, la splendida vista del lago e le numerose attività che si può fare una coppia, in famiglia o con gli amici.

La prima stazione termale in Francia

Il suo nome è ben noto bagnanti e professionisti di idroterapia. Balaruc-les-Bains non è solo l'unico centro termale nel Mediterraneo, ma anche il primo in Francia con oltre 50.000 ospiti spa ogni anno. Il resort è specializzata nelle malattie reumatiche (Reumatologia) e disturbi della circolazione del sangue (flebologia). Balaruc-les-Bains Le terme offrono, in aggiunta ai trattamenti specifici, la cura per la mappa per una forma fisica totale in Hérault ai margini della laguna di Thau. L'acqua termale di balaruc è molto ricca di calcio, magnesio e bicarbonati. I suoi benefici erano già note nell'antichità. Il fango, che mitigare e, talvolta, eliminando i dolori articolari, sono tra i trattamenti preferiti di ospiti spa.

Un bel patrimonio naturale e culturale

Balaruc-les-Bains gode di una posizione privilegiata. Il villaggio è stato costruito sulle rive della laguna di Thau, a meno di 5 km da Sète e del Mediterraneo, ai piedi della montagna di Gardiole. Ha una splendida area verde di 2 ettari, l'antico giardino mediterraneo, aperto nel 2011 e con l'etichetta "Notevole Garden". Questo tour ecologico e cronologica è composto da 7 aree tematiche ben arredate, tra un boschetto e una zona per le piante medicinali e astrologica. Passeggiando per le vie del paese, si vedrà il Notre Dame des Eaux (o Madonna di Aix) risalente al XII secolo, con la sua architettura massiccia tipica dello stile romanico e l'acquedotto gallo-romana lungo 5 chilometri e 2 000 anni.

Cosa fare a Balaruc-les-Bains?

Anche se idroterapia è l'attrazione principale di Balaruc-les-Bains, la città offre altre attività per gli sportivi e gli amanti della natura. Molti sentieri lungo il de Thau. Questo specchio d'acqua è di grande interesse ornitologico, perché è un rifugio per molti uccelli migratori, come il fenicottero e svasso piccolo. Se siete interessati a allevamento delle ostriche, i Bouzigues museo stagno vi svelerà tutti i segreti di allevamento delle ostriche. Bouzigues ospita anche uno zoo che delizia i bambini. Torna a Balaruc-les-Bains, per te è una passeggiata sul lungomare Georges Brassens ammirando lo stagno e rilassarsi nel parco di Charles de Gaulle prima di tentare la fortuna al casinò. L'Etang de Thau è un meraviglioso parco giochi per chi ama il brivido e gli sport acquatici: vela, windsurf, canoa, kayak, sci d'acqua, kitesurf ... La più grande Languedoc-Roussillon lago ha diverse spiagge perfette per rilassarsi e nuotare in tutta sicurezza. Un sacco di piste ciclabili sicure lungo il laghetto, così come splendidi percorsi escursionistici intorno al monte di Gardiole. Il mercato è una grande opportunità per acquistare prodotti locali e chiacchierare con i produttori. Si svolge ogni Martedì e Venerdì mattina nel parco di Charles de Gaulle. Soprattutto, non lasciare di Balaruc-les-Bains senza aver fatto una deviazione per La Cure Gourmande. Questo biscotto installato nella ex casa della stazione lascerà ogni amante indifferente di biscotti e cioccolato.

Si visita Balaruc-les-Bains con i bambini? portarli al Museo dei dinosauri a Meze!