CAMPING LES MIMOSAS

Le Gole del VIS

La vite ha la sua sorgente nel Cévennes e percorre 57 km prima di entrare nel Herault, che è un affluente. Come la maggior parte corsi di Cevennes acqua, il suo flusso è irregolare ma potente. Nelle vicinanze di Saint-Laurent-le-Minier, il fiume ha plasmato la sua strada attraverso la roccia. Situato a circa 100 km dal campeggio Les Mimosas a Portiragnes-Plage, le viti delle scanalature sono adatti per il nuoto, la pesca e le escursioni. Questo luogo di relax è accanto ad altri siti naturali sorprendenti, tra cui la Grotta delle Demoiselles e Cirque de Navacelles.

Il bagno in una cascata o in un ponte romano

Avvitare le gole designano un canyon che separa due plateau o plateau, quella dei Blandas Larzac. Il fiume nasce nel Gard, in Arrigas, e attraverso 10 altre città, tra cui Saint-Maurice-de-Navacelles e Cazilhac, dove sfocia nel Herault. Tra le molte aree piscine naturali, il più popolare è quello che è fino al villaggio di Saint-Laurent-le-Minier. Si avrà quindi la scelta di due cornici da favola: a ferro di cavallo cascata che ricorda le leggendarie Cascate di Iguazu in Argentina, e l'ombra di un acquedotto romano. Da entrambe le parti, l'acqua è cristallina e rinfrescante. Il sito è molto affollata durante i giorni di sole, specialmente quando l'aumento termometro superiore ai 30 ° C.

La cascata della vite è circondato da alberi e vegetazione. I bagnanti più coraggiosi si avventurano nel calderone formata al centro della cascata. Se sei gentile imprudente, fare attenzione perché la velocità è molto importante ai piedi delle cascate. Per fare il bagno in tutta sicurezza, scegliere l'area dietro le grandi rocce. La zona vicino l'acquedotto è molto più tranquillo. È possibile eliminare il vostro asciugamano e piantare il vostro ombrellone tra i rulli ai piedi delle massicce colonne di pietra. L'acqua è bassa in questo posto fantastico e appena riesce a ginocchia. Ci sono diversi rocce intorno e in mezzo al fiume. Il sito è molto tranquillo e piuttosto estesa. In alta stagione si consiglia di arrivare prima di mezzogiorno di scegliere una buona posizione.

Cosa fare e vedere intorno alle gole del vite?

Saint-Laurent-le-Minier è un paese di 350 abitanti che ha molti siti minerari vecchi. Durante il vecchio regime, era famoso per la sua cartotecnici che ha fornito tutta la Linguadoca e parti di Provenza. Il castello di Saint-Laurent-le-Minier, chiamato anche Junie castello è un monumento storico. Costruito nel XVII secolo, ha un bel giardino alla francese e il suo stile che ricorda le vecchie case della Linguadoca.

La vite è un fiume di prima classe. Se vi piace la pesca, è possibile catturare diverse specie di trote, blageons e pesciolini. Si noti che la pesca alla trota è consentito solo a monte della gola.

Intorno al fiume, troverete diversi percorsi escursionistici segnalati. Alcuni vanno attraverso il Navacelles, una meraviglia della natura classificato "Grand Site de France". Mountain bike, equitazione, rafting e canyoning sono possibili anche nei pressi delle gole del Vite.

Volete trascorrere una giornata attiva 100% all'aperto dopo una giornata di nuoto e rilassante? Scopri le 10 più belle escursioni nella Herault.