CAMPING LES MIMOSAS

Top 4 grotte del Hérault

speleologi giocosità durante il vostro soggiorno a 5 stelle campeggio Les Mimosas a Portiragnes-Plage? Dopo il battesimo di immersione nel Mediterraneo, scoprire le più belle grotte del 34 si trova in ambienti naturali eccezionali.

cave Clamouse

Consentire a un giorno intero per la visita di questa cavità naturali, e questo per diversi motivi: la grotta Clamouse a Saint-Jean-de-Fos è uno dei più belli di Francia, ha una spéléopark fatta per avventurieri e situato vicino a uno dei più bei villaggi di Francia, Saint-Guilhem-le-Desert. Capirai: un ricco menù vi aspetta, un menu che è possibile aggiungere una discesa di rafting nelle gole dell'Hérault se le vostre esigenze di adrenalina non sono ancora soddisfatto dopo spéléopark.

Prima visita. Soprannominato "Il tempo della Cattedrale", la grotta Clamouse è un insieme di gallerie che seguono. Ciascuno ha un gran numero di concrezioni, tra cristalli di aragonite nel corridoio bianco e altre sculture come la medusa, il cimitero e l'organo ben evidenziato dal sistema illuminazione a LED 100% (una prima in Europa). Questa grotta naturale scoperto nel 1945 ha più di 17 km di gallerie, e il lavoro di speleologi è apparentemente tutt'altro che finita.

Il tour permette di collegare speleologia avventura nel spéléopark che si rivolge a avventurieri di tutte le età di 8 anni. Dopo aver eliminato gli ostacoli nel progresso, mettere il casco e la vostra imbracatura per il team del sito e rilassarsi sulla terrazza panoramica che domina le gole dell'Hérault mentre i bambini giocano nel parco giochi. Prima di entrare al campeggio Les Mimosas, prendere tempo per ammirare il Ponte del Diavolo e passeggiare nel centro medievale di Saint-Guilhem-le-Desert.

Grotte des Demoiselles

La grotta Demoiselles, a volte soprannominata la grotta Fata è accessibile da un grande funicolare. Questa grande grotta naturale si trova ai piedi del Thaurac, a nord di Herault, a Saint-Bauzille-de-Putois. L'illuminazione e percorsi paesaggistici permettono di apprezzare le stalattiti, stalagmiti e altre concrezioni. La "Cattedrale della Abyss" e "sala da pranzo" sono tra gli spazi più notevoli della galleria sotterranea di oltre 500 m di lunghezza.

Grotta della Devèze

Chiamarlo con il suo altro nome, "Palazzo di vetro Spinner", e si capirà un po 'meglio l'interesse di questa splendida grotta naturale scavata nel calcare dolomitico, nel cuore del parco regionale. Entrando nella grotta di Devèze a Courniou, troverete sette camere su due livelli. Per migliaia di anni, l'acqua ha modellato la roccia, creando fiori di aragonite, tendaggi di pizzo e altre concrezioni meravigliosi. Il sito ha la particolarità di ospitare il primo museo di speleologia.

Cave Labeil

Tra il parco naturale di Haut Languedoc e la Navacelles ai piedi del Larzac, il Labeil grotta per Lauroux contiene bellissime concrezioni e diversi misteri. Speleologi sanno sempre dove il fiume sotterraneo che scorre attraverso di essa si pone. In precedenza, questa cavità naturale è stato utilizzato per memorizzare un formaggio di punta Massiccio Centrale e la Hexagon, il famoso Roquefort. Il primo speleologo che è entrato nella grotta alla fine del XIX secolo si trova oggetti tra cui ceramiche e ossa che confermano la sua occupazione durante l'età del Bronzo e del Neolitico.

Come siti naturali eccezionali? Scopri le più belle cascate e gole del Herault, i più bei laghi del Languedoc-Roussillon, il Pic Saint-Loup Montpellier e il parco naturale di Haut Languedoc.